Nasce vaccamadosca

by

Carissimi adepti. Nasce Vaccamadosca. Uno spazio libero per spiriti liberi.

Vaccamadosca non è una bestemmia. Vaccamadosca è uno stile di vita. Vaccamadosca è la vita che è difficile ma sippur si tira avanti. Vaccamadosca è il piacere di realizzare, di sapere che ci siamo anche se quella madeletta piana si è rotta proprio sul più bello e adesso il pavimento è tutto un po’ più storto.

Ma è bello lo stesso, anzi di più, perché, vaccamadosca, quel pavimento lo abbiamo fatto noi. E ci cammineremo sopra.

Annunci

Tag: , ,

14 Risposte to “Nasce vaccamadosca”

  1. Matteo Paris Says:

    Ciao Tommy, la pipeline é partita. Lo stat up é in corso.
    Che altro… il Pipputo non si farà attendere. Mi fregio di essere il primo a scrivere su questo blog del caro amico Genetti. In bocca al lupo. Io ci saro’.

  2. No Blogger Says:

    ..’nculo alla vacca!

  3. lagiraffa Says:

    Benvenuti spiriti liberi!

  4. g Says:

    secondo… anzi terzo!

    Vaccamadoschista di prima generazione!

  5. xixcenturyboy Says:

    ed eccomi con il mio alter ego.

  6. LittleOnion Says:

    Non ho ancora ben capito il concetto sottostante a questo Vaccamadosca ma un commento e’ d’obbligo.

    Qui si parla di liberta’ o no? E allora lo avete visto The Hangover? Un film di Todd Phillips tradotto in italia “Una notte da leoni”.

    Uno spettacolo di film che sono sicuro tra qualche anno verra’ annoverato tra i film cult. Sulla falsa riga di Fandango, le particolarissime disavventure di quattro ragazzi che per festeggiare l’addio al celibato di uno di loro si ritrovano catapultati in una rocambolesca avventura a Las Vegas. Beh io mi aspetto qualcosa di molto simile da quei tre ragazzi che hanno scelto Berlino come meta delle loro vacanze di fine settembre!

  7. xixcenturyboy Says:

    oh comunque c’è anche chi non ha fatto il pavimento, ma constatando la sua stortaggine ci cammina sopra con soddisfazione… mi riservo un invocazione al blog quando inciamperò.

    Ho visto Hangover. Pure Fandango ho visto. Mmm… non penso centrino molto uno con l’altro. entrambi parlano volendo di un rito di passaggio. Ma uno all’età adulta, l’altro no.
    Insomma hangover lascia il tempo che trova. strappa due risate. e boh… non lo vedo pensato per lasciare il segno…

  8. Genetti Says:

    LO: forse non te ne avevo parlato, ma c’e’ tempo di parlarne

  9. Ronzo Says:

    un saluto a genetti per questa nuova avventura è d’obbligo!

  10. xixcenturyboy Says:

    george caney ha scritto per vaccamadosca, ma george caney è un pò intrego nel fare l’account.

  11. bluebagonghi Says:

    Banzai!

  12. Genetti Says:

    @XIX: si immagino che abbia bisogno di supporto, e noi glielo daremo, magari la cosa piu’ semplice e’ che mi spedisca il pezzo e poi glielo pubblico io

  13. xixcenturyboy Says:

    oggi ho visto Un’altro spirito libero di nero vestito e l’ho invitato nella setta.

  14. Genetti Says:

    chi è? beh puoi farlo quando vuoi dato che sei amministratore; però fammi sapere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...