Mac o Pc

by

999>1799

17″ <15″

4g<2g

512mb<216mb

HP vs MAC

il mac vince solo sul prezzo, è più alto.

Tutto dentro proviene dalle stesse fabbriche di taiwan. Cambia solo il OS e il design.

Davvero vale la pena pagare 1000 euro di più? Lo schermo più piccolo, ha una ram minore, un HD più piccolo, una scheda grafica meno potente.

Il mio Vista non si è ancora piantato da un’anno a questa parte. Possibile che la gente va al discount a fare la spesa per risparmiare 10 euro e poi sbatta 1000 euro in tasca a Mr Apple senza pensarci due volte perchè MAC è meglio?

L’architettura MAC è stata modificata per renderlo più compatibile con il PC? Non ha più processori Motorola ma ha quelli Intel? ormai il MAC è un PC con il trucco. da 1000 euro.

L’unico vantaggio che mantiene è sull’ OS. ma ne vale la pena?

con 1799 euro si prende un notebook portatile HP pro che è la fine del mondo. Che sopperisce al presunto vantaggio software con una poternza hardware da panico.

oppure con 1799 euro posso prendermi un pc da 800 € ora e un secondo pc da 800 € tra due anni.  risparmio comunque 200 € ed ho un prodotto al pari del succitato Mac (anzi con schermo di 2 ” in più) ancora NON capisco.

Potere della comunicazione? di una Leggenda?

Annunci

Tag: , , , ,

49 Risposte to “Mac o Pc”

  1. La Rebi Says:

    io vista lo stragodo. però vorrei fare l’Indie girl e avere il Mac.

  2. SalvaMontyMontella Says:

    Ragazzi non diciamo puttanate…il mac e sempre il migliore

    os stupendo e stabilissimo
    materiali al top
    sono bellissimi….

    E conta che dentro ci sono già tutti i programmi per essere un perfetto indie

  3. xixcenturyboy Says:

    questo HP ha un bellissimo design in alluminio (che è un optional in un mac) costa di meno e tutte le prestazioni sono superiori.

  4. macuser Says:

    allo sfigato che crede che i pc, qualsiasi pc sia meglio dei MAC dico solo che tutti i produttori di pc insieme non volgono niente ! tant’è vero che persino la winzzoz usa dei Mac per la loro pubblicità, persino sul sito istituzionale ! guarda qui

    http://www.calmug.org/2009/10/11/i-pubblicitari-di-windows-7-preferiscono-usare-il-mac/

    poi, sarà anche vero che i MAC costano di più, però la QUALITA’ si paga! una scatoletta di plastica scadente se la può permettere chiunque ! sta qui il successo di winzzoz ! software scadente che gira su macchine scadenti fatte per persone su misura !

  5. rochyi Says:

    Non ha caso sei un XIX century boy… Il sr apple si è conquistato la fama negli anni mentre il sistema pc-microsoft è sempre andato al traino. Una cosa che ha sempre stupito me è la silenziosità di un mac rispetto ad un PC. Vuol dire che fatica meno, anche se il processore è uguale. Lo tieni in casa e non hai ventole da 72″ per raffreddare un sistema che evidentemente consuma anche di più. Poi se la vogliamo mettere sul lato pratico non ho ancora incontrato un virus e non avere un antivirus che ciuccia rame cpu è meglio. Cosa vuoi che ti dica se vista non si pianta e si gode perché stanno già lanciando un evoluzione OS alla microsoft? Forse perché Leopard rimane sempre una spanna sopra? Hai mai provato a far girare un OS microsoft su un mac? Sai che va bene? Forse va anche meglio. Per me puoi continuare a bombarti di ram e MHz, ma il mac rimane più affidabile e duraturo, altrimenti non mi spiego perché sei sempre dietro a cercare un computer nuovo e io ad ereditare i tuoi. Se devo fare autocritica credo che i primi mac intel avessero qualche problema. Hanno pagato lo scotto del passaggio, ma adesso hai comunque in mano un oggetto migliore. Comunque se PC migliorano è segno che la competizione fa bene al mercato e che fino ad esso vi hanno allegramente fottuto vendendovi merda allo stato puro. Poi ho visto anche gente prendere i mega-portatili super accessoriati, perché sburlano più di un qualsiasi mac, col risultato di essere spesso dal tecnico. Fai quello che vuoi, se ti piace quel portatile e ti serve e hai i soldi… prendilo… che problemi ti fai? Soffri per caso di qualche complesso d’inferiorità informatico?

  6. xixcenturyboy Says:

    e ritorna il problema. questi vantaggi valgono la spesa superiore? l’HP del post precedente costa 1000 euro di meno del macpro di pari livello. 2000 in meno con gli optional per rendere il macpro meglio dell’HP.

    continuo a non capire semplicemente il perchè di questa disparità di prezzo.
    Come detto il MAC è migliore.
    ma non capisco come la differenza di software possa costare così tanto.

    I miei PC non hanno mai avuto problemi, solo l’ultimo che tenevo acceso 24 ore al di come se fosse un server (senza avere un gruppo di continuità) si è bruciato un paio di ventole, ed è per quello che fa casino perchè non ho mai preso una ventola silenziosa ma sempre la più balorda.

    dico i MAC sono fatti standard, così facendo dovrebbero costare di meno non di più!
    Un prodotto standardizzato dovrebbe costare di meno! Se prendi un auto standard senza aggiungere nessun’optionl costa di meno di una fatta su misura per te. o no?
    invece il MAC costa comunque di più sia nelle fasce basse che ne alte. è questo che non capisco. Almeno prima aveva componenti fatti solo per il MAC e allora ci stava, ma ora usa gli stessi componenti del PC, comunque costa di più… se fosse una differenza minima ok… ma la differenza parte da 300 euro e si dilata più si va su di prestazioni.
    l’hp precedente costa 1890 euro. il macpro a pari (con schermo e audio inferiori) costa 3900 ora. E a leggere le componenti sono tutti della stessa marca. O i produttori truffano l’apple o l’apple truffa noi. Perchè se la differenza è l’OS e basta o qualche accorgimento hardware per farlo consumare di meno… insomma non vale comunque 2000 euro in più.

  7. xixcenturyboy Says:

    cioè se la differenza fosse di100-200 euro ci starebbe… ma così?
    pago 1000 euro di meno per una ventola che fa meno rumore? ma mi basta spendere 100 euro e prendere una ventola superlusso o il raffreddamento a liquido se voglio fare lo sborone.
    1000 euro per un OS che va meglio? ma chi sono la Barilla che perdo soldi se mi si pianta il sistema? (a me ancora non si è piantato con il nuovo pc)
    1000 euro perchè non prendo visrus? antivirus free e il nuovo firewall di microsoft mi protegge alla grande. Mi costa più ram? ecchissene allo stesso prezzo col PC mi danno il doppio della Ram del MAC.

    I miei PC sono duraturi tant’è che dopo che li ho usati io per 10 anni li si te per altri 10. Solo li prendo nuovi perchè sono nerd e godo averli potenti. il mio attuale è 5,9 come prestazioni in una scala da 1 a 5,9.
    950 euro. L’equivalente mac costa 2299 euro. e poi sono io che ho complessi d’inferiorità… ma per i pregi che mi hai elencato non vedo il motivo di spenderci così tanto di più. Tu lo faresti?

  8. rochyi Says:

    comprati il pc e installaci su il software apple, se ci riesci…
    Dall’accordo con Apple i prezzi si sono ridotti, pensa, prima i Mac costavano anche di più! E infatti non li trovavi al mediaworld. Forze un portatile Sony costa come un Mac… La questione dell’assemblaggio la imposti male. I Pc sono assemblaggio di parti. Quando te li assemblano lo fanno apposta e per farti risparmiare, così ci puoi mettere le ventole scaccione e poi fa casino. Se su un pc ti montassero tutte marche buone forse pagheresti un po’ di più, aggiungici la comodità dell’OS ben funzionante ed economico, mettici il design. Insomma il prezzo potrebbe anche stare lì.
    E poi oh, fai quello che ti pare a me i mac me li comprano! E mi citrovo bene!

  9. xixcenturyboy Says:

    rochyi NO il mio pc nuovo è bumba e costa 900 euro il mac proequivalente costa minimo 2300 euro. se mi spieghi dove vanno quegli euro in più.

    per lo stesso motivo non piglio un VAIO della Sony che costa il doppio di un HP.

    Propio tu poi che fai il pelo sui prezzi al millesimo. I prezzi del MAC saranno anche calati ma costano sempre più del doppio dei PC?

  10. rochyi Says:

    Io credo che prossimamente prenderò un MAC dimensionato a quello che devo fare. Credo un Mini Mac perché costa meno, è silente. Nel senso che fra lo stato acceso e spento l’orecchio umano non sa distinguere, ho già uno schermo soddisfacente, mi riduce il numero di fili in giro e poi mi piace di più. E poi è più user freindly. Te ti compri un bel mega computer con kilate di Ram e di Hz e ci fai quello che ti pare. Ripeto il complesso ce l’ahi tu che continui a farti domande pur essendoti già dato la risposta.

  11. rochyi Says:

    Va bé, la meni e allora te la meno. Mi dici perché vendi magliette da 45 euro se hanno gli stessi materiali di quelle a 20 euro?

  12. xixcenturyboy Says:

    Rochy li paghi la marca e la qualità dei materiali e la cura dei dettagli e il dettagliante. Non è per nulla vero che i materiali sono gli stessi, ne il luogo di fabbricazione ne i sistemi.
    Li so cosa paghi di più. infatti non piglio una maglietta di D&G che costa 150 e li proprio paghi il marchio.
    quindi mi stai dicendo che i mille euro in più del mac sono il marchio?

    minmac minimo: 599
    Hp minimo (che è più del doppio in prestazioni del minimac: 399

  13. rochyi Says:

    sul sito apple ho comprato un MacPro da 12.000 euro. Ha 4TB di hard disk, 32 G di ram, 4 schede grafiche, 2 schermi, 2 processori quadrupli… poi ci costruisco intorno una casa, in pvc perché devo risparmiare…

  14. rochyi Says:

    Certo paghi anche il marchio, perché c’è un azienda con i suoi ingegnieri che stanno in california che progettano le macchine che vendono. Non stiamo parlando di differenze di prezzo di 10 volte in più, stiamo parlando del doppio. E mi dici che le scarpe che vendete o le borse hanno molto di più della cura nella loro progettazione rispetto a marchi più economici? Credi per esempio che un case MacPro in alluminio sia meno o ugualmente curato rispetto al cassone grigio nel quale in genere trovi un pc? Un computer in casa è anche un oggetto di arredamento. Metteresti in mostra il tuo pc? Vai sul sito della Apple e vedi che c’è anche un’assistenza al cliente piuttosto curata, che puoi comprarti il tuo mac da lì e che te lo mandano a casa in 5 giorni senza spese aggiuntive.

  15. rochyi Says:

    Ripeto io bado alle mie esigenze. Prendo un micro computer che sia silenzioso, che sonsumi poco, cha abbia buone prestazioni, un bella grafica, un bel design, sia affidabile (sicuramente, non speriamo), sia semplice da usare (connessioni, installazioni, etc.). Prevedo di spendere intorno ai mille euro. A ciò che spendo ci sto attento. Se a te piace smanettare e vantarti della quantità di RAM fallo pure. Io mi accontento di altre cose. E poi mentre conosci e garantisci per i prodotti che vendi non cedo come tu possa conoscere e garantire per le componenti di mac e pc. Chiedilo a qualcuno che ne sa. Qui non trovi nessuno. Secondo me…

  16. xixcenturyboy Says:

    rochy lo fa pure l’HP, il case dell’HP messo in mostra prima nel post è in alluminio e fico uguale, il case del mio PC è figo nero e discreto, mi piace molto di più del case del MAC PRO.

    ma in un PC dell’estetica non me ne frega una mazza. A te interessa l’estetica del tuo PC?

    comunque packardbell IMAX-mini prestazioni del ICUBE bell’oggettino costo? 299 euro.

    seguendo questo tuo ragionamento… perchè ti prendi sempre dei cellulari brutti?

  17. xixcenturyboy Says:

    io ho speso mille euro, l’ho preso fatto su misura, montato da uno di cui mi fido e non ho avuto nessun problema. Rochy è persa la battaglia qui. Sono d’accordo che il MAC ha delle qualità, ma non vedo come si debba pagare così tanto di più per quelle qualità. E tutti mi dicono sempre solo L’OS è più fico ed è più silenzioso.

  18. Fero Says:

    Non penso che il mac sia un computer dalle qualità scarse, anzi, di base penso che per talune attività soprattutto riguardanti la grafica, design, architettura sia probabilmente l’unica risorsa capace di garantire prestazioni ottimali e soddisfacenti.
    Rimane comunque la mia perplessità per quanto concerne la fascia medio-bassa degli utenti, perché mai ti dovrebbe servire un mac per navigare su internet? Per giocare? Usare applicazioni grafiche o utilities per il lavoro per cui sono più che sufficienti computer “normali”?
    Oppure potrei domandare, riprendendo un commento precedente, perché mai ti dovrebbe servire una maglietta di D&G? Più o meno per il medesimo motivo.
    Entrambi sono status symbol, chi li possiede ha speso con il sorriso sulle labbra il doppio o il triplo di un computer o di una t-shirt “normale” per poter dimostrare quanto è cool rispetto alla massa…
    ammetto, in questo particolare caso quanto è indie rispetto alla massa…
    my two cents.

  19. rochyi Says:

    io credo che un ente serio come l’universià, avendone la possibilità faccia bene a dotarsi di macchine efficienti, durature, facili da usare anche per vecchi arnocchi professori, flessibili (Vista – OSX – linux), non hanno spese di manutenzione… Tenete presente che a volte si ha la necessità di impaginare lavori, può essere necessario montare video… insomma quando uno ha lo strumento poi può usarlo, se non ce l’hai…

  20. xixcenturyboy Says:

    una mia amica grafica che non nomino usa HP. dice che la differenza del mac si sente con un G5 che il resto non vale il rapporto qualità prezzo.
    Teleducato usa PC.

  21. rochyi Says:

    Nell’ultimo anno ho speso 100 euro in vestiti. Mediamente ho risparmiato 300 euro. Li spendo tutti per un bel mac figoso.

  22. xixcenturyboy Says:

    il Minimac è come quei mini pc che ti regalano con gli abbonamenti internet di vodafone… se devi solo navigare in internet, guardarci i film, ascoltarci la musica e fare un filo di editing delle foto delle vacanze va bene. ma per il resto…

    anyway…

  23. AlienXS Says:

    E’ sempre la solita menata. Sembrano le discussioni al bar di chi dice “e’ meglio il milan” e chi “e’ meglio la Juve”.
    Tutto dipende che ci devi fare.
    A) Se devi lavorarci e vuoi essere in grado di metterci le mani quando ce ne sara’ bisogno vai con Win – lascia perdere Vista (energie e RAM sprecati) e buttati su Win7 o rimani su XP. La questione dei virus è una cazzata che ti risolvi con 70 euro in maniera definitiva (mai preso un virus con F-secure dal 1999 a meno di non averlo cercato di mia volonta’ – ed io bazzico in posti a rischio).
    B) Se devi fare il fighetto trendy che ne capisce metà di quello che dimostra vai con MAC che ha – vero – un OS della Madonna ma non vale i “minimo” 1000 in piu. Oltre l’80 % delle persone che conosco che stimano ed usano gli Apple non hanno idea di come gestirsi un PC, oltre l’80% delle persone che conosco che sfruttano il PC sanno benissimo come gestirsi un Mac.. qualcosa vorra’ dire se rimangono attaccati ad un PC.
    C) se lo usi per lavorare il Mac COL CAVOLO che ha tutto gia’ dentro. Ne piu’ ne meno come il PC. Se cerchi qualcosa che ti permetta di lavorare (Standard Office Workflow + some extras) navigare ed editare audio video TUTTO integrato vai su Suite Linux tipo UBUNTU. Ottime per chi deve anche solamente navigare ed essere online su mail/blog/social network. Connesso dopo 5 minuti di partenza dell OS e senza problemi di virus. Se vuoi farci del lavoro light, perche’ spendere il doppio di X quando per X/2 hai la stessa cosa? E consuma anche meno risorse!
    D) Usati SERIAMENTE i Mac hanno gli stessi problemi che capitano sul PC. Gestioni di Font che sballano, Librerie che si intrecciano, DRM che scassano e via andare. Coprendo il 10% del mercato mondiale non possono competere con tutto il materiale OpenSource che si trova per il diretto concorrente. Le suite Adobe hanno le stesse (se non di piu) problematiche che si vivono sul sistema Win. Ho tirato tanti di quei santini per far girare un Illustrator come doveva su di un RIP che la meta bastavano. OS X ha rimediato a parecchie cose ma ancora non c’è una differenza che faccia tirare un respiro di sollievo. L’haradware dedicato poi sembra una presa per il c**o. Ad es. Schede grafiche IDENTICHE che costano il 50% in piu perche sono marchiate per Apple, tanto per dirne una.
    E) Sei un fanatico del design? beh, gli Apple Engineers sono veramente da panico. Ma a mio parere – ovvio, mica sono la verita’ assoluta – non ne vale la pena, il tutto sembra una manovra trendy economica per creare una nicchia di nulla. L’estetica al funzionale. Un vestito di D&G per andare al supermercato. Devi farti vedere da qualcuno? credi veramente che l’estetica del tuo Pc/Mac faccia la differenza? O si tratta forse delle fotografie, disegni, idee, sketch che tiri fuori?
    Con i soldi risparmiati ti compri Hardware extralusso, una macchina fotografica, uno scanner, un monitor con le contropalle etc etc. I PC hanno anche finalita’ estetiche sicuramente concorrenti, dai un occhiata agli ADAMO della Dell o ad altri prodotti simili. Sempre che ce ne sia un assoluto bisogno. Io preferisco un Rinoceronte al trotto che mi dia un codice di errore riconoscibile che mi dica dove ficcargli il dito in caso di necessita’ piuttosto che un ghepardo in corsa che per un errore indefinito si siede improvvisamente senza dire MIAO.

    Scusate se mi sono lasciato prendere un po’ troppo, ho avuto una giornata pesante e mi scuso se qualcuno se l’è presa personalmente. Il mio è un discorso generico, ho lavorato con PC e MAC in situazioni in cui entrambi hanno rotto pesantemente le scatole e comunque il design lo vado a cercare in cose diverse dagli strumenti di produzione.
    Poi magari è tutto sbagliato.. poi magari è meglio l’Inter 🙂

    Pier
    P.S. un saluto all’Ale 😉

  24. xixcenturyboy Says:

    finalmente qualcuno che ha coperto le mie vistose lacune Informatiche. Grazie!

  25. rochyi Says:

    XIX comprati un PC. Mi sembra che Pier ti abbia convinto. Io tanto un computer non penso di comprarlo prima di qualche mese.

  26. xixcenturyboy Says:

    conto di non comprare PC per almeno quattro cinque anni…

  27. rochyi Says:

    allora cosa la meni!!!!!!!!!!!!!!!!

  28. alephotography Says:

    Fi Pier…è il migliore!!! Lui ne sa davvero!!!
    Cmq detto questo, io ho un PC, sempre avuto PC.
    Adoro il Mac, per la stabilità, per l’interfaccia, perchè non si pianta mai,
    perchè il G5 è una macchina della madonna.
    Però, no posso permettermi di spendere 2500 euro per un case Mac,
    perciò mi butto su un Picittone che mi costa 1500 Euro e che mi da le prestazioni che voglio sia per la grafica che per la gestione delle immagini e che mi fa risparmiare per prendermi una macchina fotografica “strabuciodiculo” e con cui potrò fare il dito a tutti. (mmm…mi son lasciata andare alla scurrilità!!)

    Perciò, come dice Pier, dipende dall’uso che ne devi fare.
    Odio gli indie/ricchi del cazzo che vogliono il Mac solo per far i fighi e guardar le mail!!!!
    W la spesa al discount!

    OGGI POLEMICA PESA!

    Ale

  29. rochyi Says:

    Abbasso chi fa spesa al discount.

  30. xixcenturyboy Says:

    W il mercato sotto casa e il PC! che costano meno e son più veraci!
    abbasso il Discount e il MINIMAC!

  31. rochyi Says:

    maledetto!!

  32. alephotography Says:

    faccio il dito a chi dice abbasso a chi fa la spesa l discount.
    sisi…andate all’esselunga.

  33. rochyi Says:

    abbasso l’esselunga!! Mai andato all’esselunga da solo, solo se la nonna lo imponeva…

  34. alephotography Says:

    ahahahahahah…adesso il genna deve postare anche un articolo

    discount VS Esselunga

  35. xixcenturyboy Says:

    i vado da Billa perchè mi sa briga.

  36. alephotography Says:

    io vadoal discount ECU perchè è vicino a casa e perchè non faccio la fila interminabile che c’è sempre all’esselunga!
    e l’esta thè lo trovo anche lì!!!

  37. AlienXS Says:

    Non è che uno debba andare dallo “scorzicone” di turno a farsi il pc per risparmiare il massimo e poi ritrovarsi ad avere un tot di problemi.
    Il meglio sarebbe che l’interessato si informasse su cosa vorrebbe, la compatibilita’ dei pezzi (MB, RAM, CPU, VideoCard etc) e poi cominciare a selezionare chi glielo puo’ fornire.

    Se non hai il tempo o la voglia o non hai la minima intenzione di montartelo tu allora puoi appoggiarti a ditte come Dell che fanno ottime macchine testate e perennemente aggiornate (mi raccomando pero’ appena acquistata date immediatamente un calcione nel c*** alla suite integrata McAfee o Norton Security).
    Poi adesso dopo l’uscita dei processori Intel i7 e i5 si comincera’ di nuovo la battaglia a chi corre di piu’. E stando ai test in giro non è mai esistito un processore comparabile al rapporto prestazioni/prezzo di un i5, economico e molto overcloccabile (se a uno gira di farlo).

    Mi ricordo quando erano usciti i primi PPC che la gente era rimasta stupita da tanta potenza e non vedevano l’ora di metterci le mani perche’ dai test pre-release veniva fuori che i PPC andavano il DOPPIO, scaldavano meno e costavano la META’ di un Pentium potente dell’epoca. Al momento della release sul mercato non si è MAI MAI MAI capito perche’ una cosa che costava meno fosse invece venduta a PIU’ DEL DOPPIO dalla Apple che aveva tutti i diritti di distribuzione del PPC (a parte un paio di casi limitatissimi). Insomma, con le politiche di marketing hanno sempre fatto girare i maroni.
    Se vuoi vedere degli oggettini carini di design, tie’:
    http://www.dell.com/hybrid
    http://www.adamobydell.com/

    Io a far la spesa vado ciclicamente alla LIDL, LD, EuroSpin e riesco a trovare quel che mi serve risparmiando oltre 200 EUR al mese (poi bruciati irrimediabilmente in pagamenti imprevisti o semi imprevisti) 🙂

  38. george caney Says:

    razza di pelandri, basta!!!!!!!!!!Vi odio come quelli che discutono della miglior automobile da comprare…battilani e sprofughi, consumisti di icone e feticci,
    sbrodoloni informatici. Il computer è uno strumento del cazzo come una bicicletta o l’apriscatole, non una ragione di vita. Amate il vino non il tirabussone, godete di sguisciare nel traffico, non la bicicletta, divorate la salsiccia, non la forchetta.
    Bisuini grufolanti, scagazzate come galline paurose, pisciolanti senza pannolone!!!

  39. xixcenturyboy Says:

    george Zitto che hai il famigerato MINIMAC! a saperlo prima ti facevo prendere due damigiane di buon vino! Invece che una botticella di Novello.

  40. alephotography Says:

    w george caney e w il vino!

  41. george caney Says:

    ho il MINIMAC e non me ne vanto. Godo di quello che ci scrivo sopra e che sia mini o maxi niente me ne cale. E’ una macchina su cui scagazzano le mosche.

  42. Genetti Says:

    Vacca vi lascio soli 2 giorni e mi fate tutto questo casino. Tra l’altro mi scuso con AlienXS chiunque sia perché ho visto adesso il suo commento in coda di moderazione (non capisco perché c’è finito e perché è finito a me), adesso lo approvo subito!

  43. xixcenturyboy Says:

    Tra l’altro il commento di alienXS che vedo molto ben ferrato tira l’ennesimo kick al MACMINI con un prodotto alternativo pari di prestazioni a 200 euro di meno.
    e vedo un sacco di altri bei design DELL

    l’adamo della Dell è bello si si ma è truffa anche quello come il VAIO e il Mac.

    secondo me l’unico prodotto consumer di Apple ora è l’IPHONE. quello è proprio meglio dei prodotti simili in commercio. MA costa troppo.

  44. rochyi Says:

    mini:
    • Processore Intel Core 2 Duo da 2,0 GHz o 2,26 GHz
    • 3 MB di cache L2 condivisa su chip che opera alla velocità del processore
    • Bus frontside a 1066 MHz
    • 2 GB (due SO-DIMM da 1 GB) di SDRAM DDR3 a 1066 MHz;
    • Processore grafico NVIDIA GeForce 9400M con 128 MB di SDRAM DDR3 condivisa con la memoria principale
    prezzo 800 euro, consegna 5 gg lavorativi, ma lo posso trovare con una suite di programmi che vale il doppio del prezzo del computer.

    dell:
    Intel® Pentium® Dual Core T4300 (2.1GHz/800MHz FSB/1MB cache)
    2GB Shared Dual Channel DDR2 at 667MHz (2 DIMM)
    Intel® Integrated Graphics Media Accelerator X3100
    prezzo 759 euro, consegna 5 gg lavorativi.

    Non teniamo presente del software OS compreso nei prezzi che non ha paragone come valore. Io credo che a parità di prezzo MaCMini offra un hardware migliore, tu fai come vuoi. Poi, accertatomi dei prezzi veri e non dettati da polemiche tanto per fare, la smetto. Io non la meno più, i fatti li ho accertati. La verità viene a galla. Ha ragione Caney, si conferma campione nel metodo vaccamadosca, ma tale metodo presuppone la conoscenza innata del problem solving, che si verifica quando pur nell’affrontare un problema dici “ma vaccamadosca, perché me la devo menare, compro quello che mi ispira di più” escopri che alla fine c’hai ragione.

  45. rochyi Says:

    saluto gennetti

  46. xix Says:

    lo studio Slim costa di meno ed è meglio. Boh secondo me MAC è meglio ma costa troppo x qualità/prezzo ma MINIMAC è un giocattolo, prendi il MACBOOK almeno.
    Il cell sta in tasca ma il PC sa sotto il tavolo!

  47. rochyi Says:

    figa che lecca, non sto lì a fare l’elenco , ma facendo la stessa operazione di prima per lo slim studio ci vogliono 568 euro, 250 euro li spendo volentieri per avere OsX e Xp insieme e utilizzare mediamente lepoard invece che Xp. Va bene? Posso?

  48. pevalo Says:

    mah… io ho un notebook samsung che va silenziosamente come una freccia, ed essendo nero e bordeaux è pure fighissimo e fa una porchissima figura sul mio tavolo che è rosso.
    c’è su vista che qualche falla qua e là la mostra, ma niente di che.
    posto che non ho nulla contro mac, secondo me chi compra mac non è che semplicemente paga o compra il marchio, ma proprio lo vuole, lo desidera. è come quando su qualsiasi altro genere vuoi sempre la stessa marca per motivi tuoi, che vanno benissimo per carità, ma non è che significa che per forza è il meglio.
    mac costruisce la sua aura su un divario che storicamente c’è stato sui pc, e che adesso si è annullato, che lo si voglia ammettere o no. e poi gode anche del vantaggio derivante dal fatto che altri prodotti della apple sono tutt’oggi meglio della concorrenza (ad esempio sui lettori mp3 sono più cari ma realmente più sboroni)

  49. xix Says:

    non il minimac, prendi almeno l’imac

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...