Sul Termine, ovverossia sul Silenzio

by

Essendo le cose del mondo interconnesse, la fine di una cosa non è istantanea ed auto esaustiva, semmai la terminazione significa il termine. Quindi la cosa concludendo se stessa si dischiude al limite (terminazione) del significato. Lo scenario di un muto, mutuo innesco perché le cose del mondo si annullino o verifichino in cascate reciproche.
Il termine richiama sempre un altra terminazione e così via fino alla fine del mondo, che non vedremmo mai, nemmeno nell’ istante in cui finisse. Perché anche noi siamo termini del mondo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...