Posts Tagged ‘osservazioni urbane’

Le parti della Città

5 giugno 2010

Era da un po’ che non succedeva, ieri sono stato nella parte ovest del centro di Londra.

E mi sono reso conto di quanto, negli ultimi mesi, mi sono richiuso e affezionato al mio tessuto urbano di Shoreditch e Stoke Newington.

Ieri sono stato a Queensway, e passato da Bayswater Road e Marble Arch. Masse di persone e turisti per strada, Oxford Street che vomitava i migliaia reduci da Primark. In Queensway negozietti per turisti e ristorantini e il grande Centro Commerciale;  e poi il caldo e sul bus c’era anche l’aria condizionata (i bus di lusso del centro/ ovest..) ma c’erano masse di persone urlanti e vocianti.

Mi e’ mancato Shoreditch.

Shoreditch mi e’ stata recentemente paragonata a Brighton. Non so io non sono mai stato a Brighton, ma dicono che e’ un bel posto da viverci o passarci qualche ora allegra.

Shoreditch e’ fatto di case basse, creativi che creano, studi di architetti; Shoreditch e’ il cuore dell’industria informatica creativa britannica, ha decretato la rivista Wired. Ci sono installazioni e mostre. Ci sono statistici che creano immagini del mondo. Ci sono piccole aziende che brigano. Ci sono bar e club e pub per rilassarsi. C’e’ Brick Lane ad un tiro di schioppo.

Fuori da Shoreditch, il mondo e’ brutto e cattivo. E violento.

Shoreditch e’ una prigione dorata.

Annunci